Blog

Homee-commerceE-commerce: Consigli per tenere sempre in ordine il tuo negozio online
EcommerceEcommerce

E-commerce: Consigli per tenere sempre in ordine il tuo negozio online

Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Avviare un negozio online può essere oggi una grande opportunità di business considerando i diversi vantaggi che l’e-commerce ci offre, come la maggiore flessibilità e velocità nel soddisfare le richieste, la maggiore visibilità, che va ben oltre il singolo quartiere o la singola strada, e l’abbattimento dei costi che invece vanno sostenuti quando si apre un punto vendita offline.

Tuttavia, come l’avvio di qualsiasi nuova attività, l’apertura di un negozio online richiede sacrifici e duro lavoro.  Un errore comune è quello di insistere molto sulla promozione inizialmente, per poi abbandonarla una volta raggiunto un prefissato livello di vendite. Ovviamente ciò non giova all’attività: è preferibile invece stimolare costantemente la crescita delle vendite con una regolare attenzione e cura della promozione e della comunicazione con i clienti.

Per capire la direzione in cui è meglio muoversi, può essere d’aiuto porsi alcune domande del tipo:

  • Stiamo realizzando offerte per feste ed eventi stagionali?
  • Cosa facciamo per  fidelizzare il cliente?
  • Ogni quanto aggiorniamo le informazioni sul sito e mettiamo offerte interessanti?
  • Quando è stata l’ultima volta che abbiamo analizzato le performance del sito cercando di individuarne le carenze ed eliminarle?

Se la risposta, anche solo ad una di queste domande, non ci soddisfa, allora è giunto il momento di pensare e pianificare delle azioni correttive per rendere l’esperienza di ogni consumatore online a tal punto soddisfacente e piacevole da confidare in ulteriori acquisti futuri, dato che riuscire a trasformare un cliente occasionale in un cliente fedele è la carta vincente per qualsiasi business.

Gestire un negozio online è un po’ come gestire una casa e, alla luce di ciò, ecco alcuni consigli per mantenere la propria “casa virtuale” sempre al meglio:

  •  “Pulizia” settimanale

In ogni casa la pulizia è la prima cosa, così anche per un negozio online. I consumatori oggi sono molto esigenti, quindi fate settimanalmente un controllo di ogni pagina del sito ed eliminate quelle di contenuto obsoleto, i banner e le offerte terminate.

  •  Un’immagine vale più di mille parole

Un bel quadro nell’angolo giusto può dare quel tocco in più, pertanto anche online prestate sempre molta attenzione alla scelta delle immagini. E non fermatevi qui, curate dettagliatamente le informazioni relative ai prodotti, cercate di evitare lo spam nei commenti dei clienti e rimuovete repentinamente i prodotti esauriti.

  •  Rifornimento continuo

Non rifornire tempestivamente il proprio negozio online è come avere a casa il frigo vuoto per giorni se non settimane! A chi piacerebbe? Dunque, fate regolarmente rifornimento, ai clienti non piace attendere per troppi giorni che il prodotto torni reperibile, e un cliente insoddisfatto è un cliente quasi sempre perso, per non parlare della fastidiosissima scritta “non disponibile” sui prodotti, di cui spesso ci si accorge solo dopo aver inserito il prodotto stesso nel carrello.

  •  Rinnovamento “guardaroba”

Ogni tanto, sia in casa che online, si ha bisogno di acquistare qualcosa di nuovo, di “non abituale”, dunque rinnovate frequentemente i prodotti disponibili nel vostro shop, e a tal proposito può essere un’ottima idea creare una apposita categoria “Novità”, nonché inviare Newsletter  informative e scrivere un articolo sul blog.

  •  Migliorare la navigabilità

Mettereste mai un mobile dinanzi alla porta di entrata o vari ostacoli sparsi in mezzo alla sala da pranzo? Ebbene anche nel vostro shop online eliminate ogni potenziale ostacolo alla navigazione e miglioratene l’usabilità da parte del consumatore, quindi individuate le pagine che generano meno traffico o che sono meno veloci, nonché la pagina più frequente di atterraggio e quella di abbandono. Sulla base dei risultati di tale analisi intervenite con opportune modifiche in modo da aumentare le visite e le conversioni.

  •  Rinnovare il sito

Spesso si ha bisogno di vedere rinnovati gli spazi in cui viviamo, e la stessa esigenza è avvertita anche dal nostro cliente online, quindi periodicamente apportate delle modifiche estetiche al sito, per esempio durante il periodo natalizio è possibile cambiare lo sfondo, il carattere di scrittura e aggiungere qualche decorazione a tema.

Da ultimo, ma non di certo per ordine di importanza, non bisogna dimenticate che un negozio online è un’attività commerciale esercitata in uno spazio virtuale, per tanto è necessario sempre:

  •  Analizzare la concorrenza

Individuate e studiate 5-6 concorrenti diretti, analizzate le loro attività settimanali come promozioni, sconti e notizie pubblicate sul blog, e monitoratene l’attività sui social network. Tale analisi è sicuramente cruciale per fare delle giuste scelte di marketing.

  •  Comunicare con il consumatore

Comunicate regolarmente con il vostro pubblico, postando articoli sul blog, rispondendo alle loro richieste, aggiornando regolarmente la sezione “domande/risposte” e “domande frequenti”.

  •  Tenere il passo con l’innovazione

Ovviamente non dimenticate mai di seguire le innovazioni tecnologiche del web.

  •  Creare una sezione dedicata  alle promozioni

Create una sezione apposita che contenga la liquidazione di merce invenduta, gli sconti stagionali  o limitati a un singolo giorno o a un determinato periodo (come Natale, Pasqua etc), cosicché il cliente in cerca di offerte sappia dove cercarle.

Questi sono alcuni dei consigli da tenere a mente per mantenere sempre in ordine, aggiornato e funzionante il vostro negozio online. Se ti interessa l’argomento e vuoi approfondirlo, partecipa ai nostri corsi di e-commerce strategies

2579

Informazioni su

Estensa è un’agenzia web specializzata nella progettazione e realizzazione di applicazioni internet complesse