Blog

Homeweb marketing strategieCoca Cola e il multi-channel marketing
coca-cola-multi-channel-marketingcoca-cola-multi-channel-marketing

Coca Cola e il multi-channel marketing

Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Una buona strategia di marketing digitale è oggi necessaria per ogni business tanto che il semplice concetto di digital marketing si va evolvendo in un concetto più complesso che è quello del multi-channel marketing.

Il multi-channel marketing non è altro che il marketing multicanale. Immaginiamo che un’azienda acquisti dei cartelloni pubblicitari su un unica strada, essa sarà visibile solo a chi imboccherà quella strada. Se invece l’azienda acquista cartelloni pubblicitari su 3 o 4 strade, triplicherà oppure quadruplicherà il numero di persone per cui sarà visibile. E’ proprio questa la logica del multi-channel marketing: utilizzare più canali possibili così da raggiungere tutti i tipi di target. Per esempio chi utilizza Facebook probabilmente non userà Google Plus, creando un account su entrambi i social si potranno raggiungere entrambi i target.

Ovviamente occupare tutte le “vie” possibili potrebbe comportare uno spreco di energie e risorse finanziarie, per questo occorrerà scegliere quali canali attivare in base al tipo di business praticato e di target ricercato.

La Coca Cola è una multinazionale che nel marketing ha fatto storia, per questo proponiamo la sua case history nel tentativo di rendere più chiaro i principi essenziali di marketing multicanale.

 

Coca Cola multi-channel marketing: il sito

La coca-cola è un prodotto che ben si adatta ad un target ampio e variegato, e ciò aiuta non poco la realizzazione di un’efficiente multi-channel marketing.

Il primo canale di comunicazione presidiato dalla Coca Cala è ovviamente il suo sito internet. Possedere un sito web di proprietà è importante perché la sola presenza sui social può rivelarsi estremamente labile non essendo essi spazi web di proprietà e di conseguenza soggetti ad inaspettate chiusure.

coca-cola-sito

 

Coca Cola multi-channel marketing: Facebook

Facebook è il social più usato al mondo, da target di qualsiasi nazionalità ed età. Qualsiasi brand, tanto più uno importante come Coca Cola, non può non essere presente su questo social che diventa il primo canale di comunicazione con i propri clienti o potenziali tali.

coca-cola-facebook
 

Coca Cola multi-channel marketing: Twitter

Twitter è un social dove poter incontrare in particolare influencer, blogger e giornalisti che possono diventare veri e propri testimonial del brand. Su twitter si può dar voce ai propri clienti, raggrupparne le foto e i pensieri sotto un hashtag appositamente creato nonché fare storytelling

coca-cola-twitter
 

Coca Cola multi-channel marketing: Instagram

Instagram è un social che si basa molto sulle emozioni. Soprattutto quando l’azienda offre al mercato un prodotto, questo social diventa particolarmente utile. E’ possibile pubblicare le foto che i clienti scattano con in mano una coca cola oppure raccoglierle sotto un hashtag.

coca-cola-instagram
 

Coca Cola multi-channel marketing: Pinterest

Su Pinterest è possibile creare diverse bacheche a tema, che gli utenti possono condividere o commentare. La Coca Cola sul suo account ha saputo cogliere i momenti più pittoreschi della vita quotidiana che il cliente vive sorseggiando la famosa bevanda, come un picnic o le dure ore di studio o il giorno di San Valentino o una festa con gli amici

coca-cola-pinterest

coca-cola-pint

 

Coca Cola multi-channel marketing: Youtube

Su Youtube Coca Cola raccoglie tutti gli spot realizzati per la tv e per il web, ovviamente in questo caso si può perfettamente misurare il numero di visualizzazioni e condivisioni e quindi la percentuale di coinvolgimento degli utenti

coca-cola-youtube
 

2928

Informazioni su

Estensa è un’agenzia web specializzata nella progettazione e realizzazione di applicazioni internet complesse