Blog

Homeweb newsBonus pubblicità 2021: agevolazioni per le aziende
Corporate connected link perforated paperCorporate connected link perforated paper

Bonus pubblicità 2021: agevolazioni per le aziende

Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Una buona notizia arriva per le aziende che hanno portato il loro business online: la legge di Bilancio conferma infatti il Bonus Pubblicità anche per l’anno 2021 e 2022.
Non sai di cosa si tratta? Leggi il nostro articolo per saperne di più!

Che cos’è il Bonus Pubblicità?

Il Bonus Pubblicità è una misura attivata dal Governo italiano per sostenere gli investimenti in campagne pubblicitarie d’imprese, agenzie, professionisti o lavoratori autonomi.

Gli investimenti in pubblicità eseguiti nel corso del 2020 e del 2021 potranno essere detratti nella successiva dichiarazione fiscale come credito d’imposta, calcolato però sul 50% della spesa complessiva.

Piccole o grandi aziende avranno dunque la possibilità di recuperare la metà della spesa investita in comunicazione promozionale online entro il limite massimo di 50 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022.

Quali sono le spese ammesse per il credito d’imposta?

Sono ammesse le spese eseguite esclusivamente su testate editoriali, anche online iscritte presso il competente Tribunale oppure presso il Registro degli operatori di comunicazione.

Non sono invece ammessi gli investimenti in pubblicità tramite social, radio e tv, quelli per cartelloni e volantini o per spazi pubblicitari su auto.

 

Bonus pubblicità 2021:come fare domanda

Per accedere al bonus pubblicità bisogna:

  • inviare la comunicazione per l’accesso al credito d’imposta con i dati degli investimenti effettuati o da effettuare nell’anno agevolato.
  • inviare una dichiarazione sostitutiva per dichiarare che gli investimenti indicati nella comunicazione per l’accesso al credito d’imposta sono stati effettivamente realizzati e che rispettano i requisiti stabiliti.

Successivamente l’Agenzia delle Entrate provvederà a pubblicare un elenco temporaneo dei beneficiari e, in seguito ai controlli sulle dichiarazioni sostitutive, sarà stilato l’elenco definitivo.

Bonus pubblicità e link building: un’occasione da cogliere

Perché dovresti cogliere questa opportunità? Il bonus pubblicità potrebbe essere un valido sostegno per aziende che vogliono rendere più efficace la propria strategia SEO attraverso la link building che permette di migliorare il posizionamento e quindi la visibilità di un sito nei motori di ricerca.

Hai sentito parlare della link building ma non sai di cosa si tratta? Vuoi saperne di più?

Contattaci per una consulenza, clicca qui

182

Informazioni su

Estensa è un’agenzia web specializzata nella progettazione e realizzazione di applicazioni internet complesse